Action philanthropique

Au titre de son engagement à soutenir des projets d’intérêt général, le Fonds Archimbaud pour l’Homme et la Forêt intervient prioritairement dans les domaines de l’agroforesterie, la création bois, la recherche en lien avec le biomimétisme ou l’adaptation au changement climatique.

agroforestazione-photo

AGROFORESTAZIONE

Ispirandosi dal modello agronomico della foresta, l’agroforestazione consiste nell’associazione del albero a colture agricole o pascoli d’allevamento. Questa pratica ancestrale abandonata a causa dell’agricoltura sempre più intensiva, assume tutto il suo significato all’arivo del riscaldamento climatico e del ristabilmento della biodiversità.

Che sia integrato nelle siepi attorno ai bordi dei appezzamenti, intercalato con le culture o piantato alla scala di uno spartiacque, l’albero fuori dalla foresta associato alle culture o all’allevameto offra vantaggi ambientali, ma anche economici. Frenando l’erosione del suolo, questi alberi rurali attenuano gli effetti dal cambiamento climatico per la loro capacità a immagazzinare carbonio e a regolare il ciclo e la qualità dell’acqua. Aumentando il comfort degli animali d’allevamento e dei allevatori durante le periode calde, restaurano la biodiversità e i paesaggi. Questi boschetti risorgenti contribuiscono anche al piacere visivo della campagna ridisegnata.

Al di là da dei suoi benefici agronomici e ambientale, l’agroforestazione è di interesse economico per gli agricoltori: l’albero fuori dalla foresta fornisce una biomassa che l’agricoltore può valorizzare e quest’energia del legno constituisce un reddito agricole complementare.

Nuova leva per un’agricoltura impegnata nella transizione, l’agroforestazione ha bisogno di essere meglio conosciuta e sostenuta: c’è il senso dei progetti aiutati dal Fondo Archimbaud.

 

SCOPRI DI PIÙ SULL’AGROFORESTAZIONE

agroforestazione
Beautiful,Green,Leaves,With,The,Shape,Of,Molecules,In,The

Ricerca

Il fondo consegna borse di studio per la ricerca alle università su progetti legate al suo scopo aziendale (biomimetrica, adattamento ai cambiamenti climatici, chimica verde, ecc.).

Le foreste e gli alberi si rivelano una ricca fonte di ispirazione per ricercatori: il Fondo Archimbaud intende sostenere progetti di ricerca ispirati agli alberi e agli ecosistemi forestali.

La chimica verde si basa sulla riduzione o adirittura l’eliminazione di sostanze dannose per l’ambiente attraverso nuovi processi chimici ispirandosi maggiormente dai ecosisemi naturali, ma anche dal sfruttamento intensivo degli idrocarburi. Il Fondo Archimbaud è interessato a progetti di ricerca volti a sviluppare nuove applicazioni nell’uso delle risorse forestali.

CREAZIONE DEL LEGNO

Il fondo desidera incoraggiare l’uso, il riutilizzo e la valorizzazione del legno per la creazione artistica o sociale.

pallets-creation

Pallet e creazione

Grazie al suo formato standard e alla sua facilità da smontare, il pallet è un eco-materiale privilegiato dagli amanti dal recupero e dal riutilizzo. La quantità annuale di pallet destinata alla rivalutazione essendo molto importante, non sono le risorse che mancano! Il Fondo Archimbaud può sostenere progetti legati alla valorizzazione creativa, ingegnosa o artistica dei pallet.

Archibois

CONCORSO ARCHI’BOIS

Nell’ambito delle sue azioni d’interesse generale operate direttamente per il Fondo Archimbaud, Archi’bois è il primo concorso d’idee destinate per gli studenti francesi in scuole d’architettura, di ingegneria e di paesaggistica. Appogiandosi su una partnership di esperti con la Scuola Nazionale di Architettura di Paris-Val de Seine, Archi’bois intende dare al legno un posto privilegiato nella creazione architetturale contemporanea.

Dalla prima edizione nel 2019, gli studenti possono in tal modo svillupare la loro sensibilità e allargare le loro competenze dentro la costruzione e le risorse di legno. I tre progetti laureati ricevono ogni un premio, per una dotazione globale di 12.000 €.

CONTATTARE IL FONDO ARCHIMBAUD